CONDIZIONI DI VENDITA

Valido dal 01/01/2022 per rivenditori italiani

Disposizioni generali

  1. I termini e le condizioni qui di seguito indicati (le "Condizioni Generali di Vendita") formano parte integrante dei contratti conclusi tra il Venditore e l'Acquirente per la fornitura dei prodotti del Venditore (i "prodotti")
  2. Le Condizioni Generali di Vendita si applicano a tutte le transazioni concluse tra il Venditore e l'Acquirente senza la necessità che vi sia un espresso richiamo alle stesse o uno specifico accordo in tal senso alla conclusione di ogni singola transazione. Qualsiasi condizione o termine differente trova applicazione soltanto se confermato per iscritto da parte del Venditore
  3. Il Venditore si riserva il diritto di modificare, integrare o variare le Condizioni Generali di Vendita, allegando tali variazioni alle offerte ovvero a qualsivoglia corrispondenza inviata per iscritto all'Acquirente
  4. Le presenti Condizioni Generali di Vendita, identificati dal codice versione 01 del 01/01/2022, si intendono valide dalla data di pubblicazione sul sito lecont.com (03/01/2022) con durata illimitata, salvo ulteriori modifiche e/o sostituzioni successive

Offerte e ordini

  1. Gli ordini devono pervenire via email all'apposito indirizzo commerciale@lecont.com almeno 10 giorni lavorativi prima la data di richiesta di consegna della merce
  2. Una volta ricevuto l'ordine, il Dipartimento Commerciale di LeCont provvede ad inviare apposita conferma d'ordine all'indirizzo email comunicato sulla scheda "aggiornamento dati anagrafici", versione 2020
  3. L'ordine si intenderà preso in carico una volta ricevuta la contabile attestante l'avvenuto pagamento della Conferma d'ordine. Il pagamento costituisce elemento fondamentale per l'inizio del processo di preparazione dell'ordine. La ricevuta di pagamento dovrà essere inviata espressamente all'apposito indirizzo email commerciale@lecont.com
  4. In fase di "Richiesta Offerte" tra il Venditore e l'Acquirente si precisa che il prezzo a set (ovvero 4 pneumatici - 2 pneum. anteriori e 2 pneum. posteriori) offerto non include:
    • I.V.A., dazi, tasse
    • Contributo ambientale
    • Spese di trasporto
    • Spese di incasso
    • Eventuali servizi post-vendita
    • Eventuali altri servizi richiesti dal Compratore
Tutte queste voci verranno appositamente specificate, e si intenderanno da saldare, in fase di emissione da parte del Venditore della "Conferma d'ordine" e da regolare comunque prima della spedizione con corriere o ritiro da parte del Compratore presso il magazzino del Venditore.

Pagamento anticipato degli ordini

Gli ordini si intendono processati una volta ricevuta la contabile di bonifico bancario sulle coordinate bancarie menzionate sulla Conferma d'Ordine. Nella causale di pagamento è necessario che l'acquirente provveda a inserire il numero e la data della "Conferma d'Ordine". La ricevuta di pagamento dovrà poi essere trasmessa via email all'indirizzo commerciale@lecont.com.

Box sfusi

Misura dello pneumatico Quantità minima d'ordine Multipli d'ordine Box sfusi
10x4.00-5"
11x5.00-5"
Misura dello pneumatico
10x4.00-5"
11x5.00-5"
Quantità minima d'ordine
8 set, ovvero 16 pneumatici anteriori e 16 pneumatici posteriori
Multipli d'ordine
di 8 set in 8 set
8 set, ovvero 16 pneumatici anteriori e 16 pneumatici posteriori di 8 set in 8 set
10x4.20-5"
11x6.00-5"
Misura dello pneumatico
10x4.20-5"
11x6.00-5"
Quantità minima d'ordine
6 set, ovvero 12 pneumatici anteriori e 12 pneumatici posteriori
Multipli d'ordine
di 6 set in 6 set
6 set, ovvero 12 pneumatici anteriori e 12 pneumatici posteriori di 6 set in 6 set
10x4.50-5"
11x7.10-5"
Misura dello pneumatico
10x4.50-5"
11x7.10-5"
Quantità minima d'ordine
6 set, ovvero 12 pneumatici anteriori e 12 pneumatici posteriori
Multipli d'ordine
di 6 set in 6 set
6 set, ovvero 12 pneumatici anteriori e 12 pneumatici posteriori di 6 set in 6 set



Dimensioni e peso dei colli

Cartone contenente pneumatici anteriori (12 o 16 a seconda della misura): 540x540x410mm, peso 13kg. Cartone contenente pneumatici posteriori (12 o 16 a seconda della misura): 840x560x410mm, peso 19kg.

Pallets

Tipologia pallet Set contenuti nel pallet Dimensioni Peso Pallets
Pallet "small" Tipologia pallet
Pallet "small"
Set contenuti nel pallet
  • 32 set per pneumatici con misure (10x4.00-5" + 11x5.00-5")
  • 24 set per pneumatici con misure (10x4.20-5" + 11x6.00-5") e (10x4.50-5" + 11x7.10-5")
Dimensioni
84x120x150cm
Peso
128kg
  • 32 set per pneumatici con misure (10x4.00-5" + 11x5.00-5")
  • 24 set per pneumatici con misure (10x4.20-5" + 11x6.00-5") e (10x4.50-5" + 11x7.10-5")
84x120x150cm 128kg
Pallet "medium" Tipologia pallet
Pallet "medium"
Set contenuti nel pallet
  • 40 set per pneumatici con misure (10x4.00-5" + 11x5.00-5")
  • 30 set per pneumatici con misure (10x4.20-5" + 11x6.00-5") e (10x4.50-5" + 11x7.10-5")
Dimensioni
84x120x195cm
Peso
160kg
  • 40 set per pneumatici con misure (10x4.00-5" + 11x5.00-5")
  • 30 set per pneumatici con misure (10x4.20-5" + 11x6.00-5") e (10x4.50-5" + 11x7.10-5")
84x120x195cm 160kg
Pallet "standard" Tipologia pallet
Pallet "standard"
Set contenuti nel pallet
  • 48 set per pneumatici con misure (10x4.00-5" + 11x5.00-5")
  • 36 set per pneumatici con misure (10x4.20-5" + 11x6.00-5") e (10x4.50-5" + 11x7.10-5")
Dimensioni
84x120x235cm
Peso
192kg
  • 48 set per pneumatici con misure (10x4.00-5" + 11x5.00-5")
  • 36 set per pneumatici con misure (10x4.20-5" + 11x6.00-5") e (10x4.50-5" + 11x7.10-5")
84x120x235cm 192kg

Contributo ambientale

Ogni volta che uno pneumatico viene immesso sul mercato nazionale, bisogna prevedere la gestione del suo fine vita quando diventerà rifiuto. Per questo motivo la legislazione italiana ha previsto il contributo ambientale, un piccolo importo aggiunto alla fattura di acquisto degli pneumatici nuovi che servirà a coprire i costi per l'avvio a recupero degli PFU. LeCont è associato al consorzio Greentire S.c.r.l. il quale raccoglie il contributo ambientale riscosso da tutti i propri soci e lo utilizza per gestire nel modo più efficiente possibile la filiera logistica necessaria a trasformare gli PFU in risorsa, secondo una logica di economia circolare. Il contributo ambientale, ove dovuto, si intende sempre da aggiungersi rispetto alle quotazioni del prezzo degli pneumatici effettuate dal Dipartimento Commerciale di LeCont, salvo diversi accordi scritti tra il Venditore ed il Compratore. Il Compratore accetta sin d'ora eventuali variazioni del contributo ambientale dovessero verificarsi. L'importo del contributo ambientale fissato per l'anno 2022 è fissato in: 0,58€/pneumatico + IVA.
I clienti di LeCont possono richiedere il ritiro gratuito dei loro pneumatici esausti "PFU" accedendo al sito web: greentire.it.
Normativa di riferimento: Decreto Ministeriale 82 dell'11 aprile 2011.

Addebito delle spese di trasporto

Qualora il cliente non avesse convenzioni attive con un trasportatore, sarà il Venditore a gestirne la consegna con propri trasportatori/vettori. Il Venditore, a seguito di richiesta scritta da parte del Compratore, provvederà a specificare il costo di trasporto sulla Conferma d'Ordine che l'Acquirente provvederà a saldare prima della partenza della merce. In nessun caso il Venditore può e potrà essere ritenuto responsabile per ritardi di consegna degli pneumatici dovuti al trasporto, salvo il caso in cui siano stati espressamente concordati per iscritto prima dell'invio della "Conferma d'Ordine".

Addebito delle spese di incasso

Nel caso in cui all'Acquirente venga concesso il pagamento tramite Ricevuta Bancaria, il Venditore provvede ad aggiungere in fattura il costo di gestione dell'incasso. Il costo attuale per Ricevuta Bancaria è fissato in 4,50€ + IVA.

Addebito delle spese di imballaggio - pallet

Nel caso in cui la spedizione avvenga su Europallet, all'acquirente verrà addebitata la somma di 9,50€ + IVA per singolo pallet utilizzato.

Termini di consegna

  1. Se non diversamente concordato per iscritto, qualsiasi termine di consegna indicato non è vincolante per il Venditore. Salvo diverso accordo tra le parti, il termine di consegna indicato è quello precisato nella conferma d'ordine
  2. Il Venditore si riserva il diritto di effettuare ragionevolmente consegne parziali
  3. Qualsiasi responsabilità per la consegna derivante da forza maggiore o da altri eventi prevedibili non imputabili al Venditore, ivi inclusi, senza alcuna limitazione, scioperi, serrate, disposizioni della pubblica amministrazione, successivi blocchi delle possibilità di esportazione o importazione, in considerazione della loro durata e della loro portata, liberano il Venditore dall'obbligo di rispettare qualsiasi termine di consegna pattuito
  4. Il Venditore non è obbligato ad accettare resi dei prodotti, salvo che sia stato espressamente pattuito per iscritto. Qualsiasi costo a tal fine sostenuto è a carico dell'Acquirente

Doveri di ispezione e accettazione dei prodotti

  1. Al momento della presa in consegna dei prodotti, l'Acquirente dovrà immediatamente.
    1. Verificare le quantità e l'imballaggio dei prodotti e registrare qualsiasi obiezione nella nota di consegna
    2. Effettuare un controllo di conformità dei prodotti rispetto a quanto indicato nella conferma d'ordine e registrare qualsiasi difformità nella nota di consegna
  2. Nel caso di denuncia di vizi l'Acquirente deve rispettare le procedure e i termini che seguono.
    1. La comunicazione deve essere effettuata entro non più di 3 (tre) giorni lavorativi dalla data della presa dei prodotti da parte dell'Acquirente
    2. La comunicazione dettagliata deve essere inoltrata in forma scritta al Venditore tramite email all'indirizzo commerciale@lecont.com entro i termini sopra indicati. Qualsiasi comunicazione telefonica non viene accettata
    3. La comunicazione deve chiaramente specificare la tipologia e l'ammontare dei vizi addotti
    4. L'acquirente acconsente a mettere a disposizione i prodotti contestati perché vengano ispezionati; tale ispezione verrà effettuata dal Venditore o da un perito nominato dal Venditore
    5. Nessuna contestazione con riferimento alle quantità, alla qualità, alla tipologia e all'imballaggio dei prodotti potrà essere effettuata salvo che attraverso la comunicazione apposta alla nota di consegna, conformemente alla procedura sopra indicata
    6. Qualsiasi Prodotto per il quale non sia stata sollevata alcuna contestazione conformemente alle procedure e ai termini qui sopra indicati viene considerato approvato e accettato dall'Acquirente

Termini di garanzia

  1. Il Venditore garantisce che i prodotti sono esenti da vizi e conformi alle specifiche tecniche dichiarate dal Venditore
  2. La garanzia si applica solo sui prodotti utilizzati in ambiente e per applicazioni coerenti con le specifiche dichiarate dal Venditore; ogni uso improprio è da ritenersi vietato
  3. La garanzia non avrà validità se l'inconveniente o anomalia risulterà dipendente da applicazioni non corrette o non adeguate al prodotto, oppure se lo stesso non sarà conforme alla messa in servizio. L'eventuale modifica o sostituzione di parti del prodotto non autorizzata dal Venditore, solleva il costruttore da Responsabilità civili e penali, facendo comunque decadere la garanzia. La garanzia non copre le normali usure

Limitazione della responsabilità

  1. Tranne che nei casi di giustificata contestazione sollevati conformemente a quanto previsto nel paragrafo in precedenza, all'Acquirente non è riconosciuto alcun ulteriore diritto o rimedio
  2. In particolare, il Venditore non è responsabile per alcun indennizzo richiesto per violazione o inadempimento contrattuale, per qualsiasi danno diretto o perdita di profitto sopportato dall'Acquirente in conseguenza dell'uso, del mancato uso, ad eccezione dei casi coperti da garanzia indicati in precedenza o in caso di dolo o colpa grave da parte del Venditore. Il Venditore non si assume alcuna responsabilità per errori od omissioni contenuti nei propri listini prezzi o nel proprio materiale promozionale
  3. Il Venditore farà tutto quanto in suo potere peer consegnare i prodotti entro i termini eventualmente concordati, ma in nessun caso potrà essere chiamato a rispondere dei danni direttamente o indirettamente causati dalla ritardata esecuzione di un contratto o dalla ritardata consegna dei prodotti
  4. I cataloghi, i listini prezzi o altro materiale promozionale del Venditore costituiscono soltanto una indicazione della tipologia dei prodotti e dei prezzi e le indicazioni ivi indicate non sono vincolanti per il Venditore. Il Venditore non si assume alcuna responsabilità per errori od omissioni contenuti nei propri listini prezzi o nel proprio materiale promozionale

Diritto di recessione

Qualora il CLIENTE intenda contestare la congruità di uno degli elementi consegnati, è fatto obbligo di darne avviso scritto come specificato nel paragrafo "Dovere di Ispezione e Accettazione dei prodotti"; in caso contrario, tale elemento è da considerarsi accettato per intero.

Riserva di proprietà

  1. I prodotti forniti rimangono di piena proprietà del Venditore fino alla data in cui l'Acquirente non abbia provveduto al pagamento dell'intero prezzo degli stessi e di tutte le somme dovute al Venditore. Fino a tale momento l'Acquirente conserva i prodotti in qualità di possessore fiduciario del Venditore e deve custodire i prodotti adeguatamente immagazzinati, protetti ed assicurati
  2. Nel caso in cui nel Paese in cui l'Acquirente ha il proprio domicilio per la validità della riserva di proprietà a favore del Venditore sia necessario l'espletamento di formalità amministrative o legali quali, senza alcuna limitazione, la registrazione dei prodotti in pubblici registri, ovvero l'apposizione sugli stessi di appositi sigilli, l'Acquirente si impegna fin d'ora a collaborare con il Venditore e a porre in essere tutti gli atti necessari al fine di far ottenere a quest'ultimo un valido diritto con riferimento alla riserva di proprietà

Legge applicabile

Le presenti Condizioni Generali di Vendita e tutti i contratti stipulati si intendono regolati dalla legge Italiana.

Foro competente

Qualsiasi controversia insorta tra le parti a seguito dell'interpretazione, validità o esecuzione delle presenti Condizioni Generali di Vendita e dei relativi contratti stipulati sarà devoluta alla competenza esclusiva del Tribunale di Rovereto (TN).

Disposizioni finali

  1. L'invalidità di tutto o in parte di singole disposizioni delle presenti Condizioni Generali di Vendita non inficia la validità delle restanti previsioni
  2. Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono redatte in lingua italiana
Ai sensi e per gli effetti degli articoli 1341 e 1342 del Codice Civile italiano, l'Acquirente approva specificatamente le disposizioni qui di seguito richiamate:
  • Applicabilità delle condizioni generali di vendita a tutti i contratti
  • Mancato pagamento nei termini e assoggettamento a procedure concorsuali
  • Divieto di compensazioni, trattenute o riduzioni
  • Termini di consegna
  • Dovere di ispezione e di accettazione dei prodotti
  • Limitazione della responsabilità
  • Riserva di proprietà
  • Legge applicabile
  • Foro competente
Condizioni di vendita