Doppia soddisfazione per LeCont

06/11/2022

In qualità di fornitore abituale di pneumatici per le gare WSK Promotion, il produttore LeCont ha svolto perfettamente la sua missione nella prima delle due prove della WSK Final Cup 2022. Pioggia e sole si sono susseguiti sul Circuito Internazionale di Sarno, ma in ogni caso i piloti hanno dimostrato un altissimo livello di prestazioni nella categoria OK, che LeCont ha equipaggiato in completa parità sportiva. Due settimane prima, il marchio italiano ha avuto la soddisfazione di essere stato scelto come fornitore di pneumatici "Prime" per i prossimi campionati FIA Karting KZ, KZ2 e Masters.

A Sarno, la categoria OK ha avuto un magnifico schieramento di quasi 40 piloti per l'apertura della WSK Final Cup. Il confronto prometteva di essere molto interessante con la presenza di diversi giovani piloti della OKJ, in competizione con i piloti esperti della categoria. Venerdì mattina, durante le ultime sessioni di prove libere prima delle prove cronometrate, è stato il Campione Europeo OKJ 2002, Anatoly Khavalkin, a far segnare un sensazionale tempo di 53"243, pochi centesimi meglio del miglior giro fatto registrare nella finale della WSK Super Master Series a Sarno in marzo.

Il miglior tempo assoluto del meeting per LeCont

Infine, la pioggia è arrivata nella zona di Napoli, costringendo i team a equipaggiare i kart con pneumatici da pioggia, che si sono rivelati indispensabili durante i sei turni di qualifica. Cinque corridori di cinque squadre diverse hanno avuto l'onore di vincere almeno una volta, con un piccolo vantaggio per Joe Turney che ha vinto due volte, mentre si sono notati distacchi estremamente ridotti tra i piloti.

"Garantire prestazioni costanti e assicurare la parità sportiva rimangono imperativi per LeCont in ogni evento", ha commentato Paolo Bombara, responsabile marketing del produttore italiano. "A Sarno è stato così sia con le gomme slick che con quelle da bagnato e i piloti sono riusciti a dare spettacolo".

Domenica mattina, il ritorno del sole è stato accompagnato dalle vittorie di Joe Turney e Alex Powell nelle due prefinali. La suspense è rimasta per tutta la finale e alla fine è stato Yuanpu Cui a salire sul gradino più alto del podio davanti ad Anatoly Khavalkin e Jimmy Helias. Il miglior giro è andato a Khavalkin con un tempo di 53"308 a una velocità media di 104,6 km/h, oltre un secondo meglio del miglior giro nella finale del Campionato del Mondo FIA Karting OK 2022 (equipaggiato da un altro costruttore) sullo stesso circuito di Sarno.

Un nuovo partner della FIA Karting

In occasione del meeting del 19 ottobre 2022 a Londra, Regno Unito, il Consiglio Mondiale degli Sport Automobilistici della FIA ha deciso di scegliere LeCont come fornitore di pneumatici "Prime" nel 2023 per i Campionati del mondo ed europeo KZ, la Coppa del mondo e il Campionato europeo KZ2 e la International Super Cup KZ2 Masters.